conte mascetti

Se i segni zodiacali fossero… supercazzole

conte mascetti

Il 2018 ha dato già alla testa a noi disadattati. Abbiamo promesso solennemente di far uscire con regolarità il nostro oroscopo disadattato, come ai vecchi tempi. Ecco, avete appena assistito alla nostra supercazzola, intesa come una promessa che al 99% non manterremo. Noi, cresciuti a pane e supercazzole del Conte Mascetti, abbiamo immaginato i nostri amatissimi segni alle prese con delle frasi che sì il senso ce l’hanno ma che assumono quei contorni fumosi e senza senso proprio se a dirle è uno specifico segno. Della serie “dette da te questa frase ha la stessa credibilità di una supercazzola”. E allora bentornato oroscopo, bentornato disagio condiviso e bentornati a voi, cari segni. E per ogni fesseria che sparate, a questo giro vi beccate lo sguardo e la risposta di disapprovazione di quella simpaticona di Hermione Granger. Perché ve la meritate! Partiamo come sempre con il segno del mese, il Capricorno.

CAPRICORNO | PUOI CONTARE SU DI ME
Sì, certo, tu dici così, caro Capricorno e per un po’ lo fai pure. Solo che arrivi sempre al punto di esasperazione e poi boom, esplodi e ciao core, ciao a tutti! Quella povera persona che ti stava dietro, che credeva nella tua promessa, di colpo: incenerita. Fai una cosa, Capricorno, questa frase dilla all’unica persona a cui puoi dirla: te stessa.

ACQUARIO | DOMANI SMETTO/INIZIO
Ma cosa lo dici a fare? Il problema è che te lo scrivi pure ‘sto proposito. Anzi, ‘sti propositi! Perché ti pare che puoi limitarti a una fesseria? Ogni anno la stessa storia. Farò, smetterò, bla bla bla… e dopo qualche giorno stai già andando nella direzione opposta. Piuttosto, perché non contatti una buona volta un’analista?

PESCI | SEI L’AMORE DELLA MIA VITA
L’amore eterno. Fino a quando un (suo) difetto non vi separi. Caro romantico pesciolino, il tuo problema è che ci credi davvero quando dici questa frase perché tu sogni sempre l’amore puro, perfetto, senza difetti, idealizzato secondo i tuoi canoni ai più incomprensibili. Che a starti dietro non si esce vivi. Ma non è meglio leggere un Harmony? Fai meno danni.

ARIETE | CON TE SARÒ DELICATO
Ma quando mai?! Delicatezza sta all’Ariete come la leggiadria sta leggendaria spaccata di Lisa Fusco. Suvvia, amica e amico dell’Ariete, morditi la lingua un secondo prima di fare questa promessa. Sai benissimo quanto sia precaria la tua pazienza e inesistente la tua delicatezza. O devo ricordarti tutte le incornate che hai dato in giro?

TORO | RESTEREMO SEMPRE BUONI AMICI
Amico del Toro guarda, se voleva essere una battuta sei un gran burlone. Come se non ti vedessi mentre ammucchi da una parte tutto ciò che ti ricorda la persona che hai amato per poi farne tesoro. Come se non ti vedessi mentre un minuto dopo la chiusura hai già preso i suoi effetti personali rivendendoli su e-Bay? Eh sì, perché passi l’amore finito ma rinunciare a un guadagno giammai!

GEMELLI | NON CAMBIERÒ IDEA
Sì, certo, e io non sono una strega! Amic* dei Gemelli, sai quanta simpatia mi fai, ma insomma non puoi dire sul serio quando affermi una cosa del genere. Ma chi ti crede? Se anche per decidere il paio di calzini da indossare per andare a dormire ci perdi due ore di esasperante indecisione, figuriamoci fare questa eterna promessa. Credibile quanto la neve ad agosto di Gigi D’Alessio.

CANCRO | ANDRÀ TUTTO BENE
Amico del Cancro, io lo so che tu lo dici credendoci davvero. Perché sei un coccolone, un tenerone, un romanticone. Ma sai pure come sei fatto. Pane et ansia. Due minuti dopo averlo detto è quasi panico. E no, togli quella scatola di XanaX, così non vale. Così sono buona pure io eh. E senza bacchetta magica!

LEONE | PRENDITI TUTTO IL TEMPO CHE VUOI, TI ASPETTERÒ
Amico del Leone, se si pesassero su una bilancia del supermercato le corna che sei in grado di stampare nelle teste altrui, ci vorrebbe una scorta di sacchetti che manderebbe davvero in crisi una famiglia a fine anno nonostante i 2 centesimi di costo. Non dire idiozie. L’unica cosa a cui sai restare fedele è il tuo ego.

VERGINE | NON MI OPPORRÒ AL CAMBIAMENTO
Ahahahahah io adoro le battute che riesce a fare il segno della Vergine. Supera tutti in termini di stile, intelligenza e astio. Davvero, ineguagliabile. Ma quando mai hai vissuto un cambiamento con elasticità, caro amico del segno della Vergine. La tua elasticità è fatta della stessa sostanza del fondotinta di quel politico ottantenne che è tornato in pompa magna in Italia. Il nostrano Colui Che Non Si Deve Nominare.

BILANCIA | DECIDERÒ D’ISTINTO
Io lo so che tu lo vorresti fare ogni tanto, amica bilancina. Ma proprio non ce la fai. Ti sforzi eh, ci provi, ma non ce la fai. E non lo dire però, che poi magari qualcuno intorno a te si illude e ci crede. E poi, mentre stai lì con il menù di un ristorante di un locale ultra affollato, intento a decidere, con la cameriera che invoca pietà per sapere cosa vuoi mangiare, vorresti che il tempo si fermasse quel tanto che basta per farti ponderare. Tipo un paio di ore.

SCORPIONE | NO, NON ME LA SONO PRESA
Disse il segno che un secondo dopo era già lì con il piano di guerra in mano, la faccia del nemico stampata su un bersaglio per le freccette, la bambola voodoo pronta all’uso, il veleno nascosto nell’anello e la dolce attesa della strategia mortale. No, tu non sei permaloso, Scorpione. Affatto. Infatti io ti credo e vado in giro con pozioni antiveleno. Non si sa mai.

SAGITTARIO | IO CI SARÒ SEMPRE PER TE
Sì, certo, amico del Sagittario. Come no. Per due giorni riesci pure a mantenerla ‘sta promessa. Ma poi uh, aspetta, chi è che sei tu? Dove ci siamo visti? Non ricordo bene, ti prego spiegami. Son qui, ti ascolto, sono tutto orecchi. Uh aspetta, il telefono che squilla. Uh, un’ape che svolazza nel cielo. Uh, che buono il gelato. Uh, si è fatto tardi devo andare. Ci vediamo eh. Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *