Archivio della categoria: televisione

I bootcamp di X Factor: Under Donne

Le Under donne sono la categoria di Skin. Parliamoci chiaro, signorine da donne a donne: ci vuole stile sia nel vestire che nell’acconciarsi i capelli. Io non sono una che ne sa una valanga, ma quando devo uscire cerco di non uscire con i capelli fatti a gomitolo di cotone, un paio di scarpe, un vestito come ogni stilista comanda.

Continua a leggere

I boot camp di X Factor: gli Under uomini.

Mika avrà il difficile compito di plasmare le voci di questi talentuosi ragazzi e farli diventare dei bellissimi diamanti. Una caratteristica di questa categoria è di aver cantato canzoni scritte ed interpretate da donne. Me lo sto ancora chiedendo da ierisera.

Continua a leggere

Terzo appuntamento con le audizioni di X Factor

Bentrovati a questa terza ed ultima puntata dedicata alle audizioni di X Factor. Prima di tutto volevo scusarmi se arrivo in ritardo, ma per motivi medici lo scorso week end stavo vagando per casa ad una velocità pari a quello di una tartaruga lamentandomi di tutto. Una bella persona, insomma.
Ma torniamo a noi. Ultima sera di audizioni prima dei Boot Camp, detti anche “gioco della sedia” per chi frequentava da bambino l’oratorio come me.

Ci sono stati dei fenomeni in questa puntata. Tanti fenomeni. Sia nel bene che nel male. Continua a leggere

XF9: quello che vi siete persi della seconda serata di audizioni

Una seconda serata di audizioni di XF9, un po così. Se la prima era piena di autentici piccoli casi trash di cui prenderci cura e fare crescere come star, giovedì sera è stato dedicato ai grandi talenti.

Ma alcune star incomprese ci sono state.

Continua a leggere

X Factor 9: la prima serata di audizioni

L’autunno è arrivato, le foglie iniziano a cadere invogliate dalla performance di Lisa Fusco ed anche i nostri reality preferiti iniziano.

Di Pechino Express ci stiamo già occupando. Tocca a X Factor che sforna talenti musicali. Lasciando a noi mortali una serie di trash talenti che dovremmo seguire a vita, solo per il gusto di sapere che ci sono, che sfornano canzoni e si esibiscono nel mondo.
Continua a leggere