Archivio della categoria: social media

Adotta il pellegrino. Santiago per tutti

arturo 2

Il viaggio ha origini antichissime e nel corso della storia si è evoluto notevolmente sia nei modi sia nelle motivazioni. Se all’inizio ci si spostava per ragioni prettamente commerciali, successivamente i motivi sono stati anche altri, legati alla salute, allo studio e, naturalmente, alla religione.
Uno dei più antichi percorsi di viaggio europei è il Cammino di Santiago che, fin dal Medioevo, ha attratto milioni di visitatori da varie parti del mondo, con motivazioni diverse. Scopo del viaggio è raggiungere la tomba dell’apostolo Giacomo Maggiore.
Anticamente chi non poteva mettersi in cammino ma aveva il desiderio di vivere questa esperienza in qualche modo, lasciava la sua preghiera a un pellegrino che percorreva il lungo percorso portando con sé lo stretto necessario.
Il fascino di questo cammino è rimasto vivo nel tempo e ancora oggi sono tante le persone che decidono di vivere questa esperienza. Tra di loro c’è Arturo Nobile, un tarantino trapiantato in terra spagnola che ha già fatto questo viaggio in due occasioni, ma sta per ripeterlo con un obiettivo preciso: vuole percorrere il cammino di Santiago per chi non può farlo. Partirà a dicembre, a piedi e senza soldi, in linea con le antiche consuetudini del percorso. Continua a leggere

Gianni Morandi, vita da social

giannimorandivitadasocial-anteprima

C’era una volta Gianni Morandi, l’eterno ragazzo che ha fatto innamorare migliaia di donne italiche per quella faccia pulita e rassicurante che lo contraddistingue.
Gianni, quello che ha rischiato il ritiro della patente perché andava a cento all’ora per trovar la bimba sua.
Gianni, quello che suggeriva scuse alimentari per vedere la sua amata in barba alla mamma della pulzella.
Sempre Gianni, quello con cui mezza Italia maschile ha fatto il servizio militare.
E ancora Gianni, l’inossidabile atleta che gareggia sempre con il sorriso stampato sul volto anche quando è ai limiti del collasso.

Gianni Morandi è per l’Italia un’istituzione. Sempre sorridente, entusiasta, allegro. Lo vedi e provi un misto di sospetto e sana invidia. Lo immagini ancorato agli anni d’oro della gioventù e invece lui si evolve, finendo per farsi sedurre dai social network. Continua a leggere

Listening Is Coming, una parodia di Game of Thrones per SQcuola di Blog

vignettasdbIl momento è infine giunto. Il tempo dei passaggi di consegne tra Classe VI e Classe VII di SQcuola di Blog è definitivamente arrivato. Con lievissima e sobria riluttanza – come dimostra l’immagine di cui sopra – cedo il mio banco virtuale al/alla novell* sQcolar*.

Sono mesi che penso a questo momento, al magone che avrei provato in questa giornata. Ed è stato proprio una sera di diversi mesi fa che Daniele e io abbiamo avuto un’idea che, in qualche modo, mi ha aiutato a superare quella malinconia da separazione, se così vogliamo chiamarla.

MA TI IMMAGINI IL TRONO DI SPADE AMBIENTATO NELLA SQCUOLA?
Continua a leggere

#bankingonvalues, la campagna social sulla finanza etica

banner-formicheninja

Il 23 ottobre è stata la giornata della finanza etica e la Global Alliance for Banking on Values (GABV) – una rete indipendente di banche e cooperative bancarie con la missione condivisa di mettere al primo posto i bisogni delle persone – ha promosso la campagna social #bankinonvalues.

Anche l’Italia ha rilanciato l’hashtag. Ma perché questa iniziativa e in cosa consiste di preciso?

Alla base c’è la necessità di dare visibilità a tutti quelli che scelgono di voler investire il proprio risparmio in maniera etica, vale a dire finanziando progetti che producano valore sociale e ambientale. Un principio, questo, condiviso dai 25 istituti che fanno parte della GABV e che si occupano, appunto, di gestione del risparmio.

banking-on-values-generazione-disadattata

Noi di Generazione Disadattata crediamo nell’importanza di ripartire dalle piccole cose, da una responsabilità sociale condivisa, quindi rilanciamo la campagna anche qui attraverso questo post e il nostro banner, con lo scopo di tenere vivo il dibattito sulla finanza etica.

Per chi volesse approfondire la conoscenza sull’iniziativa o sulla finanza etica, può leggere questo articolo o dare un’occhiata a questo video realizzato da Banca Etica.

Se l’economia (o meglio, la finanza) fa girare il mondo, impariamo il valore che ognuno di noi può dare a quello che troppo spesso viene etichettato solo come ‘vile denaro’.

Di master ultimati e aspiranti social media cosi: e tu che SQcolaro sei?

Tempo di cambiamenti qui nella Generazione Disadattata. Ora che il master in Social Media Marketing è terminato anche per Alessia, è giunto il momento di cedere il posto nell’aula virtuale della SQcuola di Blog e di fare un grosso in bocca al lupo ai futuri “SQcolari”.

Per voi, aspiranti Social Media Cosi, è tempo di affrontare l’iter di selezione. Ahhh, che bel momento, te lo ricordi Daniele? Sangue fresco da offrire alla presidenza, come nei migliori rituali esoterici narrati nei film di Dario Argento… e qui, modestamente, ho battuto tutti.

Respirate lentamente, #statesereni e andrà tutto bene, nessuno si farà male. Come dite? Cos’è quella katana che appare al lato del video? È un souvenir lasciato in dono dal precedente bidello, sapete non esitava a usarla contro gli indisciplinati.

Vi aspettano (forse) sei mesi meravigliosi! Lavorerete con perfetti sconosciuti, molti dei quali matti, smetterete di avere una vita sociale, la notte la passerete ad ascoltare i fatti della gente che nemmeno nel film “Le vite degli altri”, il fine settimana a studiare e il resto del tempo a maledire la vostra passione per il web. Beh, non siete entusiasti? Continua a leggere