Archivio della categoria: attualità disadattata

leggi-troll-cope

Le dure leggi dei troll

C’è stato un tempo in cui internet era frequentato da poche persone. Per tutto il resto dell’umanità quelle persone erano definite sfigate e, talvolta, subivano sfottò e perculamenti anche pesanti. Poi internet è diventato fenomeno di massa e quel resto dell’umanità tanto simpatico si è riversato sui social senza un minimo di rodaggio, di conoscenza delle regole fondamentali per un uso sano degli strumenti in questione. Il risultato è presto detto.

Per noi disadattati cresciuti a modem 56k e netiquette, questa convivenza internettiana è stata una ventata di simpatia come l’invasione delle cavallette. Proprio quelle persone che fino all’altroieri ci chiamavano sfigati ora urlano e sbraitano sui social, condividendo fake news con la bava alla bocca, insultando chiunque capiti a tiro, andando fuori tema in qualsiasi discussione, esprimendosi con rabbia e prepotenza in ogni occasione. Continua a leggere

Le news ai tempi delle gif

le news ai tempi delle gif

Le notizie ai tempi dei social media e degli smartphone giungono con una tale celerità da non dare il tempo alle persone di assorbirle, comprenderle a fondo, analizzarle. Siamo ancora lì a cercare di riflettere su un fatto di cronaca accaduto da poche ore, quando ecco giungere la notifica di altri eventi sul display del nostro telefono magari mentre ci ritroviamo in bagno per una seduta sul trono.
In un’epoca dove tutto è alla portata di tutti e dove tutti commentano tutto, il dono della sintesi e della velocità per commentare ciò che ci circonda nel più breve tempo possibile e in poche parole, sembrano essere competenze fondamentali da esibire sul proprio curriculum. Più delle competenze reali, per intenderci.
Così anche noi, che ultimamente facciamo fatica a portare avanti questa baracca, ci siamo dovuti adattare ai tempi che corrono. Nel vero senso della parola. Da oggi commenteremo le notizie più importanti, quelle che suscitano più scalpore, interesse e interazione, con lo strumento più sintetico utilizzato nei social network: le gif. Dimenticate analisi di spessore, approfondimenti giornalistici, inchieste con i controcavoli. Non c’è tempo. Quindi ecco a voi le notizie che abbiamo scelto per questa prima puntata, commentate da alcuni personaggi delle serie tv. Da leggere di fretta, che poi c’è pilates. Continua a leggere